Seleziona una pagina

pignoletto

Visualizzazione di tutti i 2 risultati

  • Il mio bianco

    Pignoletto e Sauvignon
    Bianco secco

    Ottenuto da un uvaggio di due varietà a bacca bianca; Pignoletto e Sauvignon, raccolte nella collina Forlivese, da terreni di medio impasto esposti a nord est.

    La maturazione e l’equilibrio produttivo raggiunto in vigneto sono la fondamentale premessa per ottenere un prodotto di qualità con caratteristiche idonee a originare un vino superiore e con caratteristiche organolettiche accattivanti. Le uve sono raccolte circa a metà del mese di settembre, con un attento controllo degli indici di maturazione. La vinificazione è mirata ad ottenere un vino moderno, di carattere, rispettando al massimo le uve fin dall’ingresso in cantina tramite tecnologie che proteggono dall’ossidazione e esaltano le caratteristiche varietali ed aromatiche delle uve. Conservato in piccoli recipienti di acciaio fino alla primavera successiva e poi imbottigliato. Un bianco di qualità, color paglierino chiaro con riflessi verdognoli. La sensazione olfattiva è piacevole con note floreali e fruttate particolarmente spiccate che ricordano la pesca e la salvia. Fresco e fragrante di buona persistenza ed armonia. La percezione gustativa è calda e morbida accompagnata da buon equilibrio salino che invita alla degustazione. Va servito a una temperatura di 10 – 12° in calici di media ampiezza, può essere degustato come aperitivo e con antipasti o abbinato a primi piatti leggeri e a base di pesce così come a secondi delicati, carni bianche e pesce al vapore o al sale.

  • Pignoletto

    Pignoletto DOC
    Bianco frizzante

    Dalle omonime uve è nato questo Pignoletto frizzante.
    Vino di notevole freschezza, leggermente minerale con note aranciate tendenti al pompelmo e all’albicocca. Da consumarsi giovane ad una temperatura di 5/6 °C, accompagnandolo a piatti primaverili, estivi, soprattutto a base di pesce.